Home » SABATO?

SABATO?


SABATO? SI' SABATO E NON DOMENICA!

Pavia, Mercoledi 23 Novembre 2022 

 

QUESTO BOX NON SI PRENDA PER MALE

COME SE A ME PIACESSERO I BATTIBECCHI COL VATICANO

MA COME TESTIMONIANZA DI VERITA' CHE OGGI E' REALTA' ATTORNO NOI.

QUINDI E' AVVEDUTEZZA: SE COLORO CHE SBAGLIANO NELL'ADORAZIONE

ANZICHE' PERSEVERARE NELL'IDOLATRIA INIZIANO LA VERA ADORAZIONE

SANTIFICANDO IL SABATO IL 4° COMANDAMENTO DELLA LEGGE ETERNA DI IDDIO.

L'APOSTOLO SAN GIOVANNI

Ac artemisephesus.jpg

I resti del Tempio di Diana / Artemide a Efeso in Grecia

QUESTE 2 COLONNE

"Figli miei, vi scrivo queste cose, perché non pecchiate. Ma se qualcuno cade nel peccato, ricordate che abbiamo un difensore davanti al Padre: Gesù Cristo, il Giusto.   È lui che ha preso su di sé l'ira di Dio contro i nostri peccati, e ci ha portati in comunione con Dio. È lui il perdono per i nostri peccati, e non solo per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo. Come possiamo essere certi di appartenere a Cristo? Esaminando noi stessi: stiamo davvero cercando di ubbidire ai suoi comandamenti? Qualcuno potrebbe dire: «Io sono cristiano, appartengo a Cristo». Ma se non osserva i suoi comandamenti, è un bugiardo.  Chi, invece, ubbidisce alla sua parola, è una persona in cui l'amore di Dio ha raggiunto la perfezione. Il modo sicuro per sapere se siete davvero cristiani è questo   se dite di essere cristiani, dovete anche vivere come Cristo ha vissuto". 1 Gv 2: 1-6 La Parola è Vita

 "1 In seguito, Gesù tornò a Gerusalemme in occasione di una festa religiosa ebraica.2 Nella città, vicino alla «Porta delle Pecore», c'era la piscina di Betzaetà, circondata da cinque portici.3 Molti malati, zoppi, ciechi e paralitici sostavano sotto questi portici,4 aspettando che l'acqua della vasca si muovesse. (Di tanto in tanto, infatti, un angelo del Signore veniva a smuovere l'acqua; e la prima persona che vi si tuffava guariva).5 Fra quelli in attesa, c'era un uomo paralizzato da trentotto anni.6 Quando Gesù lo vide, lì sdraiato, e seppe da quanto tempo era malato, gli chiese: «Non vorresti guarire?»
7 «Non posso», rispose l'uomo, «perché non ho nessuno che mi aiuti a tuffarmi nella vasca, quando l'acqua è mossa. Ogni volta che cerco di buttarmi c'è sempre qualcun altro che arriva prima di me».
8 Allora Gesù gli disse: «Àlzati, prendi la tua coperta e cammina!»
9 Immediatamente l'uomo guarì, prese la coperta e cominciò a camminare. Era sabato quando Gesù fece questo miracolo, perciò i capi giudei protestarono. Rivolgendosi all'uomo che era stato guarito, gridarono: «Non puoi lavorare di sabato! È contro la legge portare quella coperta!»
10  11 «È stato quello che mi ha guarito a dirmi di portarla!» rispose l'uomo.
12 «E chi sarebbe quello che ti ha detto una cosa del genere?» gli chiesero.
13 L'uomo non lo sapeva, perché Gesù si era allontanato tra la folla.
14 Ma, dopo un po', Gesù lo ritrovò nel tempio e gli disse: «Ora che stai bene, non continuare a peccare come prima, che non ti accada anche di peggio!»
15 Allora l'uomo andò dai capi giudei ad informarli che era stato Gesù a guarirlo.
16 Così essi cominciarono ad accusare Gesù (con lo scopo di farlo condannare a morte), perché guariva i malati di sabato.17 Ma Gesù disse: «Mio Padre opera senza interruzione, ed io sto seguendo il suo esempio»." Evangelo s. Giovanni 5: 1-17  V. La Parola è Vita                                                                                                                                                                                                             

Nel Libro "Memorie Apostoliche di Abdia",

nel Libro V vi è la storia dell'apostolo Giovanni

/visse 97 anni /&19 vi è:

"In quel giorno si convertirono così 12.000 pagani,

senza contare i bambini e le donne

e tutti furono battezzati e fortificati dal beato Giovanni". 

VERITA' CIRCONDATE DA ERESIE

VERITA' CIRCONDATE DA ERESIE - NUOVA GERUSALEMME

[Il Sabbato santificato è un'opera letteraria scritta da P. Antonino Maria Di Jorio - agostiniano scritto nel 1853.Come è stato accennato vi è l'oro della parola di Dio in mezzo la zizzania clericale vaticana tradizionale. In 362 pp e più ci sono queste 16 pagine che a confronto la teologia biblica avventista non dista tanto. Peccato poi il tutto va a imboccare la eresia mariana come si ha ubbidire Maria più che IDDIO CREATORE dove Maria ebbe accesso alle  verità solo 4000 anni dopo e tramite il servizio nel Tempio e per mezzo di Gesù Cristo stesso che offrì al mondo avviluppato di tenebre spirituali]

Qui è un documento valido cattolico dalle file agostiniane, che attesta la storia del Sabato - Settimo giorno come ho/avrei/ scritto e avrebbe attestato qualsiasi esegeta o teologo Avventista.

Vi è l'altra parte oltre l'idolatria papale di Francesco I del 2022 del pregare Maria è quella dei Messaggi pubblicati di recente dicesi di Maria: Vedi https://youtu.be/efXeSypX728 

Quello che ci preme è salvare anche il papa Bergoglio e tutta l'umanità, questo sta nelle preghiere dei veri Avventisti. Non dista molto ad afferrare la sola Verità e a dare le spalle a tutto il soppruso tradizionale eretico-cattolico-pagano.

LA FIGURA INIZIALE E' IL SIMBOLO DELLA DEA SEMIRAMIDE DI PG 68 del libro "Le due Babilonie" del Rev. Alexander Hislop.

"Da Babilonia quest'adorazione della madre e del figlio si diffuse alle estremità della terra. In Egitto, la Madre e del Figlio erano adorati con il nome Iside e (Osiride come figlio chiamato più frequentemente Horus). In India fino ad oggi come Isi e Iswara; in Asia come Cibele e Deoius; nella Roma pagana come Fortiuna e Jupiter-bambino; nella Grecia come Cerere, la grande madre con il bimbo in seno o come Irene, la dea della pace con il bimbo Plutone fra le braccia; e anche in Tibet, Cina e giappone, i missionari Gesuiti furono sorpresi di trovare la controparte della Madonna e di suo figlio devotamente adorati come nella Roma papale stessa; Shing Mao, la Santa Madre in Cina era rappresentata con un figlio tra le braccia, e una gloria intorno a lei, esattamente come se fosse stato impiegato un artista cattolico romano per raffigurarla". (Le due Babilonie -p20.21)- Sacchi Editore -Mi 1990

 

0

0 - NUOVA GERUSALEMME

1

1 - NUOVA GERUSALEMME

*ADORAZIONE*

*ADORAZIONE* - NUOVA GERUSALEMME

SALA DI CULTO MANNHEIM (GERMANIA) ANDIAMO ALLA CASA DEL SIGNORE! ADORIAMO, LODIAMO, RINGRAZIAMO! CREDIAMO, UBBIDIAMO LA PAROLA DEL SIGNORE!

*ADORAZIONE* - NUOVA GERUSALEMME

Evangelista: Timpanaro Salvatore

*ADORAZIONE* - NUOVA GERUSALEMME

COLPORTAGE / EVANGELIZZAZIONE ATTRAVERSO LA STAMPA: GESU' TI SALVA! Lo SPIRITO SANTO Ti guida a LUI, attraverso la SACRA BIBBIA. Credi-ubbidisci! Ti battezzi e vieni salvato/a. Vivi conforme il Teovangelo. Sei un/a cristiano/a praticante. Vieni purificato/a, giustificato/a. La vita di perfezione cristiana è una comunione giornaliera con GESU' CRISTO. Vivere in santità!

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA - NUOVA GERUSALEMME

QUESTO E' IL MIO SITO A PAVIA VIA CIVIDALE, 15

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA - NUOVA GERUSALEMME

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA - NUOVA GERUSALEMME

BENVENUTI NELLA CITTA' DI PAVIA. CON I PANNI DI PECCATORE NON SI ACCEDE A PAVITA. NUOVA GERUSALEMME!

COLPORTAGGIO IN GERMANIA - AL CENTRO LA SR. PRINZ

COLPORTAGGIO IN GERMANIA - AL CENTRO LA SR. PRINZ - NUOVA GERUSALEMME

TIMPANARO SALVATORE E DI COSTA GIUSEPPE

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE - NUOVA GERUSALEMME

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE <1967-1969>

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE - NUOVA GERUSALEMME

EVANGELIZZAZIONE A WORMS MONUMENTO "RIFORMATORI"/ LUTHERPLATZ (1970)

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE - NUOVA GERUSALEMME

ESCURSIONE SCOLASTICA