Home » NEWS sino 2016 » LETTERA A LAODICEA / PARTE 2

LETTERA A LAODICEA / PARTE 2

CLICCARE SUL BOX
UNA CORRENTE POLARE, VENUTA DALL'INFERNO HA INTIEPIDITO IL POPOLO DI DIO 
NEL 1974 DON DOLINDO RUOTOLO SCRIVEVA:

L'ultima lettera di Gesù Cristo (alla chiesa di laodicea) riguarda l'ultimo periodo della vita della Chiesa, periodo penoso di tiepidezza estrema, degna solo del severo rimprovero di Gesù, e che culminerà nel
giudizio del popolo, nel giudizio universale e nell'esaltazione del popolo giusto, cioè della chiesa trionfante, Laodicea [ora "LA SPOSA DI GESU' CRISTO" - nota di salvatore timpanaro]
Alla vittoria della Chiesa su tutte le genti, al trionfo di Gesù nella sua Chiesa, all'unico ovile che raccoglierà tutte le genti sotto un unico Pastore, subentrerà un periodo di estrema tiepidezza, un periodo di vita naturalistica, pagana ed opportunista, che attrarrà sul mondo ingrato l'ultimo flagello; l'anticristo e la distruzione, a cui seguirà il GIUDIZIO UNIVERSALE. Esso sarà la manifestazione ultima e gloriosa del Redentore alla Chiesa, nell'atto di farla passare tutta purificata e rinnovata, dal pellegrinaggio terreno all'eterno trionfo del Cielo.

Noi abbiamo già un'idea dello stato di tiepidezza dei figli della Chiesa, nel periodo che ha preceduto e precede quello del suo trionfo dopo la grande tribolazione. Da esso possiamo fomarci un'idea di quello che sarà l'ultimo periodo desolato della vita della Chiesa nel mondo.

Una corrente polare, venuta dall'inferno oggi ha "intiepidito" il popolo di Dio.

Abbiamo visto il mondo apostatare praticamente da Dio con una vita d'indifferenza religiosa e di risorto paganesimo. Possiamo dire anzi di peggiorato paganesimo, giacchè gli uomini moderni non hanno abbracciato il paganesimo come religiosità, sia pure degradata, ma come ammasso di vizi, di immoralità e di abiezioni. Non hanno adorato negl'idoli l'impurità e il vizio, ma hanno adorato l'impurità e il vizio come idolo infame, e di essi potrebbe dirsi veramente: Oh, foste pur freddi!

Alla degradazione morale si è aggiunto un orgoglio spaventoso; poche volte l'umanità ha raggiunto tale abisso di superbia.[Ai tempi di Noè, con LA TORRE DI BABELE - salvatore timpanaro] Si è creduta ricca e doviziosa intellettualmente, pur vivendo nel pantano di errori spaventosi; ha creduto che non le mancasse niente, sperando tutto dalle sue forze e dalle sue attività  e non si è accorta di essere meschina nelle idee, miserabile nella vita, povera nelle attività del bene, cieca nel pensiero e nello spirito, e nuda di ogni vera virtù. La terribile guerra che l'ha desolata ( Qui Don Dolindo Ruotolo si riferisce alla Seconda Guerra Mondiale che nel momento in cui scrive è ancora in corso) è stata il frutto di quest'orgolgiosa aberrazione.

Negli ultimi tempi questi mali si accresceranno smisuratamente, e l'umanità sarà senza fede, ricoperta d'immondizie, denudata dalla immodestia e dalla cocciutaggine, con gli occhi cisposi, incapaci, di vedere i beni eterni, e tutta degradata dalle sue iniquità. Sarà allora che il Signore, stanco di sopportarla, manderà al mondo l'ultima tribolazione, raccoglierà tutti gli uomini al suo cospetto, condannerà per sempre i cattivi, e darà ai buoni, vincitori, il premio eterno, facendoli assidere sui troni della gloria.

La tiepidezza delo popolo cristiano, male così grave da far dire a Gesù di preferire ad esso lo stato di completa freddezza, dipende dall'indifferenza dei Pastori e dalla loro mancanza di fervore soprannaturale. GESU' CRISTO dice di preferire la freddezza alla tiepidezza non perchè lo stato di peccato sia migliore in se stesso dello stato di tiepidezza, ma perchè è più facile che si scuota e si converta un peccatore che un indifferente e tiepido.[...]

GESU' sta alla porta del cuore e picchia, sta alla porta del cuore della Chiesa e picchia con le grandi misericordie che le ha fatte. E' questo il picchiare del Redentore. Se picchia vuol dire che gli hanno chiuso la porta in faccia, la porta del cuore. Cessino tante nostre ingratitudini, ascoltiamo la sua Voce, accogliamo il gran dono della sua parola, e apriamogli la porta del cuore accettando la ricca cena de suo amore Eucaristico preparata dalla sua infinita carità.


httm://profezie3m.altervista.org/archivio/Don Ruotolo_Chiese Ultimi Tempi.htm  





*ADORAZIONE*

*ADORAZIONE* - NUOVA GERUSALEMME

SALA DI CULTO MANNHEIM (GERMANIA) ANDIAMO ALLA CASA DEL SIGNORE! ADORIAMO, LODIAMO, RINGRAZIAMO! CREDIAMO, UBBIDIAMO LA PAROLA DEL SIGNORE!

*ADORAZIONE* - NUOVA GERUSALEMME

Evangelista: Timpanaro Salvatore

*ADORAZIONE* - NUOVA GERUSALEMME

COLPORTAGE / EVANGELIZZAZIONE ATTRAVERSO LA STAMPA: GESU' TI SALVA! Lo SPIRITO SANTO Ti guida a LUI, attraverso la SACRA BIBBIA. Credi-ubbidisci! Ti battezzi e vieni salvato/a. Vivi conforme il Teovangelo. Sei un/a cristiano/a praticante. Vieni purificato/a, giustificato/a. La vita di perfezione cristiana è una comunione giornaliera con GESU' CRISTO. Vivere in santità!

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA - NUOVA GERUSALEMME

QUESTO E' IL MIO SITO A PAVIA VIA CIVIDALE, 15

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA - NUOVA GERUSALEMME

OPERA MISSIONARIA CRISTIANA -PAVIA - NUOVA GERUSALEMME

BENVENUTI NELLA CITTA' DI PAVIA. CON I PANNI DI PECCATORE NON SI ACCEDE A PAVITA. NUOVA GERUSALEMME!

COLPORTAGGIO IN GERMANIA - AL CENTRO LA SR. PRINZ

COLPORTAGGIO IN GERMANIA - AL CENTRO LA SR. PRINZ - NUOVA GERUSALEMME

TIMPANARO SALVATORE E DI COSTA GIUSEPPE

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE - NUOVA GERUSALEMME

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE <1967-1969>

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE - NUOVA GERUSALEMME

EVANGELIZZAZIONE A WORMS MONUMENTO "RIFORMATORI"/ LUTHERPLATZ (1970)

SCUOLA MISSIONARIA INTERNAZIONALE - NUOVA GERUSALEMME

ESCURSIONE SCOLASTICA